Blog

“Una partenza non eccellente condiziona la 3° Prova Mondiale di Moto/3 Junior”

  |   Uncategorized   |   No comment

16VALENCIA_CEV_M3_AMB_JRB_1388YM/55 conquista alla terza gara del Campionato Mondiale Junior di Moto/3 svoltasi sul circuito del MotorLand Aragòn, un ottimo diciottesimo posto, ma non soddisfano le aspettative di quando fatto alla vigilia.
Grande infatti era l’emozione al via della gara ufficiale, il carico di emozioni e l’adrenalina per le aspettative di questa gara, vengono purtroppo condizionate allo start per un avvio non del tutto eccellente. Quei pochi decimi di secondi di incertezza ha visto YM /55 perdere posizioni di griglia.                                                   Ma senza perdersi di animo Yari si è subito messo a ruota dei fuggitivi del gruppo di testa nel tentativo di recuperare il terreno perduto. E proprio per restare attaccato al treno dei fuggitivi, il nostro Yari incappa in un lungo e perde inverosimilmente ancora metri da chi gli stava davanti. Alla bandiera a scacchi chiude la gara solo diciottesimo, mentre con un pizzico di fortuna in più poteva ottenere sicuramente qualche posizione migliore. La terza prova si chiude comunque senza nessun dramma, in quando, al di là della gestione della gara da parte di YM/55, si è resa utile per gli spunti inerenti all’assetto e alla confidenza con la nuova moto guidata in pista.                                                                             Tutti mix che fanno ben sperare, per le prossime gare.
“E’ stata una gara difficile – ha detto Yari Montella – non sono partito bene, ma ho comunque effettuato un ottimo test di prova in gara. Anche se un pò di rabbia resta per aver perso al via il gruppo di testa che poteva regalarmi una posizione migliore”.